Monthly Archives: agosto 2015

NAS, SEQUESTRI DI CARNE INFETTA E FALSA CHIANINA IN TUTTA ITALIA

L’INDAGINE AVVIATA NEL 2011

NAS, SEQUESTRI DI CARNE INFETTA E FALSA CHIANINA IN TUTTA ITALIA

carne infetta

video

Sequestri per quattro milioni di euro, 65 indagati e sigilli a 4 aziende agricole. Comandante Nas: nessun pericolo di contagio con cottura o congelamento carne Tweet43 Carne bovina infetta 10 giugno 2014 Sequestri per quattro milioni di euro, 65 indagati – tra allevatori, autotrasportatori e veterinari di Asl del centro sud – e sigilli a 4 aziende agricole. È questo il bilancio dell’operazione Lio dei Nas di Perugia e dell’Arma territoriale dei Carabinieri. Il reato contestato: associazione a delinquere finalizzata alla commercializzazione per la successiva macellazione di bovini infetti o contraffatti. Gli animali colpiti da malattie infettive, alcune trasmissibili all’uomo, sono stati subito abbattuti.  Gli accertamenti sono iniziati tre anni fa, nel 2011, quando scoppiarono quattro focolai tra Perugia e Todi. Le ulteriori verifiche avrebbero consentito di ricostruire i passaggi dei bovini da una regione all’altra anche grazie alla complicità di alcuni veterinari.  L’operazione: 78 decreti di perquisizione  In 11 regioni – Umbria, Toscana, Campania, Puglia, Lombardia, Abruzzo, Marche, Basilicata, Veneto, Emilia Romagna e Piemonte – sono state eseguite 78 perquisizioni e sequestri di bovini e allevamenti per circa due milioni di euro.  La prima fase nel 2011: traffico bovini malati Nella prima fase è stato individuato il presunto traffico illecito di bovini malati. Secondo i carabinieri del Nas gli animali, nati soprattutto in aziende dell’Italia meridionale, venivano avviati alla macellazione grazie all’intermediazione di un’azienda di Perugia e di un’altra di Arezzo. Nonché di allevatori e veterinari che riuscivano a far eludere i controlli sanitari facendo apparire sani i bovini. Al termine di questa prima fase sono state sequestrate quattro aziende agricole e 500 bovini, subito abbattuti e distrutti, per un valore commerciale di due milioni e mezzo di euro. Bovini infetti: no contagio con la cottura Il capitano Marco Vetrulli che guida il Nucleo anti sofisticazione del capoluogo umbro ha assicurato, durante la conferenza stampa, che il rischio di contagio per l’uomo, nei casi di bovini infetti, viene scongiurato dalla cottura o dal congelamento della carne. Dagli accertamenti è emerso, inoltre, che venivano vendute come pregiate, talvolta anche chianine, carni in realtà di animali di razze meticce. – See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Carne-bovina-infetta-sequestri-dei-Nas-in-tutta-Italia-e6bfeb7d-386a-46bb-862a-e9d521c5e1eb.html

tony

articolo

MERANO, CAVALLO SI FA MALE DOPO UN SALTO: UCCISO ALL’IPPODROMO

merano20120930

Mercoledì, 03 Ottobre 2012
CON LA ZAMPA ROTTA, ERRANTE TENTA DI CONTINUARE

VIDEO

MERANO, CAVALLO SI FA MALE DOPO UN SALTO: UCCISO ALL’IPPODROMO
Ancora nel mirino l’ippodromo di Merano. Domenica scorsa, durante il Gran Criterium d’autunno, un cavallo è stato vittima di una rovinosa caduta dopo la quale è stato soppresso. Lo ricorda l’Italian Horse protection association.
Le immagini sono preoccupanti: Errante, di soli tre anni, cade rovinosamente durante il salto di una siepe. Ha una gamba rotta (e forse altri traumi) ma si rialza e tenta di camminare con la gamba penzoloni. Di lì a poco verrà soppresso dal veterinario.
L’associazione italiana a protezione dei cavalli denuncia: “Anche Errante – come Catbar, Nobel, Mister Red Shine e chissà quanti altri – lascia la sua giovane vita in un ippodromo nel più assoluto silenzio generale: non una parola da parte delle associazioni ippiche, preoccupate solo a litigare tra di loro ed a chiedere soldi al Governo nel tentativo di rilanciare il settore, né da parte degli addetti ai lavori. Altri quattro cavalli sono caduti in una successiva gara, il Gran Premio Merano Forst. Non ne conosciamo le condizioni di salute”. “L’Ihp è contraria all’utilizzo di cavalli nell’ippica e negli sport equestri, ma nell’immediato – si legge ancora nella nota – chiediamo al ministero dell’Agricoltura di intervenire e di imporre delle regole per fermare questo scempio, dettato dalla scarsa professionalità di allevatori e allenatori che spesso mandano in pista, a correre gare di salto, cavalli che fino al giorno prima correvano in piano con deludenti risultati. Cavalli, quindi, non preparati ad affrontare siepi ed ostacoli”.

Fonte 

 

l’associazione vegani a Siena contro il palio

a siena

https://www.facebook.com/528923230531915/photos/a.529564937134411.1073741829.528923230531915/869549839802584/?type=1&theater

Metro dopo metro, anno dopo anno raggiungeremo piazza del campo e vinceremo! Senesi evolvetevi e rassegnatevi!
Grazie a tutti i partecipanti, l’attivismo si fa sul campo!

http://www.ansa.it/toscana/photogallery/2015/08/16/palio-di-siena-animalisti-manifestano-e-ne-chiedono-labolizione-_bdfbda28-00f4-42b6-ba38-10faaa80dd14.html

http://www.lanazione.it/siena/animalisti-chiedono-abolizione-palio-1.1223794

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2015/08/17/siena-cade-un-tabu-in-100-hanno-manifestato-nella-prima-protesta-animalista-anti-palio/405695/

http://www.ilcittadinoonline.it/cronaca/animalisti-a-siena-tutto-e-andato-liscio/

http://m.repubblica.it/mobile/r/repubblicatv/edizione/firenze/palio-di-siena-il-leader-animalista-non-e-piu-intoccabile-lo-aboliremo/209575/208689?ref=wha

http://m.iltirreno.gelocal.it/regione/toscana/2015/08/16/news/rinviato-di-un-giorno-il-palio-di-siena-1.11943530

http://www.improntaunika.it/2015/08/palio-siena-gli-animalisti-chiedono-la-sospensione/

http://m.repubblica.it/mobile/r/repubblicatv/edizione/firenze/palio-di-siena-urla-e-insulti-fra-animalisti-e-contradaioli/209570/208684

http://www.panorama.it/news/cronaca/palio-di-siena-protesta-animalisti/

http://richiamo-della-foresta.blogautore.repubblica.it/2015/08/16/animalisti-al-posto-del-palio-dellassunta/?refresh_ce

http://www.firenzepost.it/2015/08/16/siena-animalisti-contro-il-palio-in-corteo-un-centinaio-di-persone/

http://www.i-siena.it/2015/08/animalisti-siena-caartinfranto-un-tabu/

https://m.youtube.com/watch?list=PL3ZQ5CpNulQmq9crrEE0iIHk5xN_ngc_f&v=naPUa47Xnz0

https://m.youtube.com/watch?list=PL3ZQ5CpNulQmq9crrEE0iIHk5xN_ngc_f&v=IAr63i82tq0

a Siena il 16 agosto contro il palio

la manifestazione del 16 agosto a Siena per protestare contro il palio è stata autorizzata.

per chi volesse partecipare può contattare l’AVI

https://www.facebook.com/pages/Associazione-Vegani-Italiani/852061008193884?ref=aymt_homepage_panel

o il sito http://www.associazionevegani.it/

oppure iscriversi all’evento

https://www.facebook.com/events/454620788042371/469578066546643/

pulmann per siena

Palio, una piazza concessa agli animalisti

http://corrieredisiena.corr.it/news/cronaca/192073/Palio–concessa-una-piazza-agli.html

palio

Gli animalisti arriveranno a Siena e manifesteranno, ma lontani da Piazza del Campo. E’ stato infatti concesso uno spazio all’Acquacalda per permettere lo svolgimento della protesta. La conferma arriva dal sindaco Bruno Valentini a margine della riunione per l’ordine pubblico. La manifestazione si svolgerà nel pomeriggio di domenica 16 agosto ed il luogo prescelto è quello antistante all’area degli impianti sportivi.

Anche il questore Maurizio Piccolotti ha confermato la concessione dello spazio all’Acquacalda il giorno del Palio.